Top 3 Modelli Napapijri Rainforest, Come Lavarli e Prendersene Cura

I modelli Napapijri Rainforest per uomo che abbiamo selezionato per te sono dei must have senza tempo. La Rainforest è la scelta ideale per chi cerca un alleato infallibile per affrontare l’inverno. Scopriamo i modelli Napapijri che non possono mancare nel tuo guardaroba e i consigli di Nuvolari su come lavarli e farli durare nel tempo come fossero nuovi.

Quando comodità e stile si fondono insieme danno vita a capi iconici e senza tempo. È il caso dei giubbotti Rainforest, diventati un must have dei guardaroba (maschili e femminili) di tutto il mondo. Talmente familiare che molti ormai la chiamano semplicemente “la Napapijri”, la sua caratteristica linea ad anorak la rende un capo distintivo e riconoscibile. Un capo divenuto ormai il fiore all’occhiello del brand italiano dal nome finlandese (Napapijri, infatti, è il termine usato in Finlandia per indicare il Circolo Polare Artico).

Ma “la Napapijri” non è solo stile… il suo incredibile successo, infatti, è dovuto anche alle caratteristiche tecniche che nel tempo l’hanno resa il migliore alleato per affrontare il freddo pungente durante l’inverno. La Napapijri ha infatti una apertura laterale e si indossa dall’alto come fosse una felpa con cappuccio. La Rainforest è, insomma, simbolo di ricerca, sperimentazione e comfort: idrorepellente e resistente alla neve, ha il cappuccio con sistema di regolazione e presenta delle cuciture nastrate; l’imbottitura, poi, ne fa un capo comodo e avvolgente che vi permetterà di superare l’inverno con stile.

Top 3 dei modelli Napapijri Rainforest che non potete farvi scappare

  • ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST BLOCK

ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST

La giacca Napapijri Rainforest Block presenta un design a blocchi di colore che la rende estremamente versatile. I dettagli sono quelli classici delle giacche Napapijri: cappuccio regolabile, cerniera laterale e coulisse in vita, con il classico logo sulla tasca centrale. Il modello Block è la scelta perfetta per gli amanti del colore che non possono fare a meno di un capo avvolgente.

 

  • ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST 2.0

ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST

Il classico modello Napapijri presenta, in questa versione, il logo con fondo bianco su un tessuto monocromo nero. Grazie al suo design essenziale, il Rainforest 2.0 si presta a qualsiasi tipo di abbinamento coniugando i suoi soliti materiali innovativi e una particolare attenzione per lo stile. Ideale per la città e per completare un outfit casual.

 

 

  • ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST POCKET

ANORAK NAPAPIJRI RAINFOREST

La giacca più iconica di sempre si reinventa e riesce a stupirci ancora. Oltre alla tasca centrale con logo, il Rainforest Pocket presenta anche due comode tasche laterali, ideali non solo per riporre telefono, chiavi o portafogli, ma anche come scaldamani. Disponibile in tante colorazioni differenti, perfetto per qualsiasi stile.

 

COME LAVARE IL GIUBBOTTO NAPAPIJRI RAINFOREST

La giacca Rainforest è un capo molto resistente, ma necessita di qualche piccolo accorgimento. Realizzata in genere in Comfortemp ®, un materiale estremamente caldo e traspirante ma anche semplice da lavare. Le istruzioni di lavaggio sono riportate sull’etichetta ma in generale puoi lavarla in lavatrice a 30° o 40°. Ricorda di riporre la giacca in lavatrice al contrario, rivoltando la parte esterna all’interno, per evitare di rovinarne la superficie. Se vuoi usare l’asciugatrice, seleziona un ciclo a temperatura bassa. Non è invece raccomandabile il lavaggio a secco.

La regola di base è comunque lavare la giacca solo se strettamente necessario. Di sicuro dovrai sciacquarla se si sporca di fango e darle una pulita di tanto in tanto. Ma tieni sempre a mente il consumo di energia, quindi limita al massimo lavaggi e asciugature.

Commento

Non ci sono ancora commenti per questo post. Puoi essere il primo.

Lascia un commento