Tenersi in forma con il crossfit

Crossfit: Forging Elite Fitness

Palle mediche, corde, anelli,  kettlebell e pneumatici ormai affiancano stabilmente i classici pesi e le macchine del fitness nelle palestre di tutta Italia. Strumenti sconosciuti o comunque non usati nel fitness fino a qualche anno fa. Strumenti che si legano a una disciplina che è ormai un vero e proprio credo per molti: l’allenamento Crossfit.

Ma che cos’è e come nasce il Crossfit?

Il Crossfit è un programma di forza e condizionamento che si fonda su esercizio aerobico, ginnastica e sollevamento pesi. Una serie di esercizi che variano nel tempo di esecuzione e nell’intensità, e chi lo pratica giura che, con una corretta alimentazione, si può tonificare e modellare il proprio corpo in poco tempo.

L’idea e il nome Crossfit nascono a Santa Cruz, California, dalla mente di Greg Glassman che nella sua palestra mette a punto e brevetta il suo concetto di allenamento per questa nuova disciplina tra il 1996 e il 2000.

Oggi è impossibile tenere il conto delle palestre che offrono ai propri clienti corsi per tenersi in forma con il Crossfit, e il successo del programma è certificato dal fatto che perfino corpi delle forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, e organizzazioni militari usano il Crossfit come allenamento.

Se siete degli atleti provetti sicuramente avrete già avuto a che fare con il Crossfit, ma anche se i vostri sport preferiti sono il sollevamento del telecomando o lo scorrimento della bacheca Facebook non disperate, il Crossfit è anche per voi!

Noi di Nuvolari vi consigliamo di affidarvi sempre ad istruttori di Crossfit preparati, senza pensare di poter gestirvi da soli, specialmente nelle fasi iniziali, e di non esagerare, per evitare contrazioni muscolari e altri fastidi che potrebbero mettervi temporaneamente ai box.

E se non trovate più le vostre sneakers da running o per la palestra passate nei negozi Nuvolari o sul nostro online store www.nuvolari.biz per scegliere quelle più adatte a voi.

Commento

Non ci sono ancora commenti per questo post. Puoi essere il primo.

Lascia un commento