• Home
  • Story
  • La F dorata di Farah Vintage e la storia del brand

La F dorata di Farah Vintage e la storia del brand

Farah Vintage, un marchio in continua evoluzione

Quando aprì la sua bottega sartoriale a El Paso, in Texas, Mansour Farah forse neanche immaginava che dopo un secolo il frutto del suo lavoro sarebbe diventato un patrimonio della moda mondiale.
Noi di Nuvolari sappiamo bene che oggi basta un veloce sguardo alla F dorata su camicie, maglioni o pantaloni per capire che ci troviamo davanti a un capo Farah Vintage.

Prima di diventare un marchio iconico però, le pretese della Farah erano tutt’altro che alte: negli anni ’20 Mansour infatti confezionava insieme a sua moglie camicie da 35 centesimi di dollaro per contadini e operai della città. Nel 1937 la piccola azienda passò in mano al primogenito di Mansour, James Farah, che riuscì a chiudere un accordo con il governo americano per la fornitura di uniformi militari all’esercito. Nel giro di pochi anni Farah aumentò incredibilmente la produzione, guidata dal fratello più piccolo di James, William, e grazie al ruolo dell’esercito americano nella liberazione dell’Europa dal nazi-fascismo, le divise della US Army firmate Farah divennero piuttosto popolari nel Vecchio Continente, e con loro il nome del brand.

Gli anni ’70 e l’esplosione delle controculture segnarono il successo definitivo di Farah in Europa, e più precisamente in Gran Bretagna, dove la F dorata divenne il riferimento di stile dei Rude Boys: Mod, Skinhead e Rockabilly iniziarono a vestire Farah per contraddistinguere il proprio stile, guidati da miti dell’epoca come Paul Weller, leader dei The Jam, e Pete Towshend, leggendario tastierista dei The Who, che amavano i capi dell’azienda texana.

Il retaggio iconico di Farah è rimasto invariato fino ad oggi, e lo stile inconfondibile del marchio ha saputo evolversi, vestendo generazioni diverse sempre nel segno della qualità e dell’eleganza.

Da ormai un decennio Farah ha deciso di guardare al suo passato glorioso creando la collezione Farah Vintage: una linea heritage che riprende linee morbide e vestibilità più comode, con tessuti e fantasie retrò, gli stessi che fecero innamorare i giovani ribelli di Inslington che cambiarono la storia del secolo scorso.

Se ti stiamo raccontando la storia di Farah c’è un motivo: da oggi infatti potrai trovare la collezione Farah Vintage in tutti i negozi Nuvolari, e sul nostro online store, www.nuvolari.biz. Non perdere l’occasione per vestire l’eleganza, passa a trovarci e scegli il capo Farah Vintage che fa per te!

Commento

Non ci sono ancora commenti per questo post. Puoi essere il primo.

Lascia un commento